Home / SOSTE BLU AREA / SENTENZA TAR DELLA LIGURIA N.289/2012

SENTENZA TAR DELLA LIGURIA N.289/2012

In riferimento alla sentenza emessa dal Tar della Liguria n.289/2012 in ordine alla legittimità delle Blu Area di Albaro e della Bassa Valbisagno, al fine di non ingenerare errate interpretazioni da parte degli utenti, si specifica quanto segue:

Il Tar Liguria non ha disposto l’annullamento integrale dei provvedimenti impugnati con i quali sono state istituite le Blu Area, bensì ne ha accertato la illegittimità soltanto nella parte in cui detti provvedimenti non recano la individuazione di adeguate aree di sosta libere . Pertanto l’assetto giuridico della sosta a pagamento rimane fermo così come definito con dette delibere, salva la necessità di integrazione delle medesime attraverso la previsione di un adeguato numero di stalli liberi.

L’Amministrazione, pur non condividendo le motivazioni della sentenza, che sarà quindi impugnata al più presto presso il Consiglio di Stato, provvederà comunque nei prossimi giorni ad avviare uno studio finalizzato a valutare l’impatto dell’eventuale localizzazione degli stalli a sosta libera sul sistema blu area che oggi garantisce, in particolare riguardo alle esigenze dei residenti, l’equilibrio tra domanda e offerta di sosta, in un contesto urbano in cui lo spazio è risorsa rara.

Inoltre con la citata sentenza il TAR ha riconosciuto la legittimità del sistema tariffario approvato con gli atti impugnati.

Alla luce del dispositivo della citata sentenza, nelle more del procedimento di individuazione di aree di sosta libere, la disciplina della sosta a pagamento rimane invariata e le relative regole continuano a produrre i loro effetti in tutte le zone.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Tariffa giornaliera speciale di 5 euro

L’amministrazione comunale ha stabilito di introdurre per il sabato, con lo scopo… Continua Tariffa giornaliera speciale di 5 euro